Impedire nuove connessioni Terminal Server

Se avete un Terminal Server su cui lavorano diverse decine di utenti vi sarà capitato che a seguito di un riavvio il server è molto lento per diverso tempo a causa dei login degli utenti più o meno contemporanei.

Per risolvere il problema si possono far autenticare gli utenti un pò alla volta, in modo da diluire il carico di lavoro del server.

Per far questo possiamo usare il comando Change Logon (CHGLOGON) che se richiamato senza parametri ritorna:

CHANGE LOGON {/QUERY | /ENABLE | /DISABLE | /DRAIN | /DRAINUNTILRESTART}

  /QUERY    Query current session login mode.
  /ENABLE   Enable user login from sessions.
  /DISABLE  Disable user login from sessions.
  /DRAIN    Disable new user logons, but allow reconnections to existing sessions.
  /DRAINUNTILRESTART    Disable new user logons until the server is restarted, but allow reconnections to existing sessions.

Questo se stiamo utilizzando Windows Server 2008, altrimenti con Windows Server 2003 avremo soltanto le opzioni Query, Enable e Disable.

Per visualizzare lo stato del logon usiamo il comando:

CHGLOGON /QUERY

mentre se vogliamo disabilitare momentaneamente nuovi logon usiamo il comando:

CHGLOGON /DISABLE

che visualizzarà questo errore nel caso di nuovi tentativi di accesso:

image

Infine per ripristinare l’accesso usiamo il comando:

CHGLOGON /ENABLE