Abilitare i messaggi di stato dettagliati per le fasi di avvio, arresto, accesso e fine sessione

A partire da Windows XP e Windows Server 2003 è possibile abilitare la visualizzazione dei messaggi di stato dettagliati per le vari fasi di avvio e arresto del sistema e di inizio e fine sessione utente.

L’abilitazione può essere eseguita direttamente modificando una voce nel Registro di Sistema, individuiamo la chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System

e creiamo una nuova chiave del tipo DWORD chiamata verbosestatus e assegnamogli il valore 1.

Attenzione che la seguente chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ Policies\System\DisableStatusMessages

non contenga il valore 1, altrimenti l’impostazione precedente non verrebbe applicata.

Per maggiori dettagli sulla procedura e per info sulla configurazione via Policy vi rimando all’articolo 325376.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *