Periferiche non riconosciute da Windows

Spesso capita di installare Windows su una nuova macchina e di trovare alla fine dell’installazione una serie di punti interrogativi all’interno della Gestione periferiche.

image

A volte le indicazioni fornite sono molto scarse e se non sapete di che periferica si tratta può essere un bel problema, sopratutto se Windows non riesci a trovare i driver neanche on-line.

 

In questo caso però potrebbe venirci in aiuto un sito internet.

imageSe andiamo in Proprietà e poi Dettagli della periferica e scegliamo dal menù a tendina ID hardware dovremmo avere una finestra simile a quella dell’immagine.

Quello che ci interessa sono due numero che identificano il produttore dell’hardware e il tipo di dispositivo.

Il produttore dell’hardware viene identificato dai quattro caratteri alfanumerici che seguono la stringa VEN_ (168C), il tipo di dispositivo invece è indicato dopo la stringa DEV_ (001C).

Ora aprite Internet Explorer e andate all’indirizzo http://pcidatabase.com, al centro della pagina sulla sinistra potete notare due textbox con le label Vendor Search e Device Search.

Proviamo ad inserire il valore 168C nel Vendor Search e pigiamo il pulsante Search, se quel codice è inserito nel database del sito ci verrà data l’informazione sul produttore dell’hardware, nel nostro caso Atheros Communications Inc., clicchiamoci e avremo l’elenco di tutte le periferiche di quel produttore che sono inserite nel sito. Ora non ci resta che trovare tramite il Find di IE la stringa 001C e leggere le note che danno informazioni sulla periferica.

Allo stesso modo possiamo inserire nella pagina principale direttamente il codice della periferica e trovare chi la produce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *